Milena Miculan

Milena Miculan nasce a Udine nel 1961.
Vari sono i cicli affrontati, nati dall’assidua frequentazioni ai corsi, tenuti presso la Libera Accademia del Vedere,a Trieste, dal Maestro Roberto Tigelli e dal Maestro Claudio Mario Feruglio e presso l’atelier dell’artista Sergej Glinkov.

I più attuali sono: “Umana Fragilità” in cui il tema principale è dedicato alla donna, alla sua fragilità e allo stesso tempo alla sua forza e determinazione. La Miculan sviluppa un fitto fraseggio di messaggi e diverse ambientazione in cui la donna è sempre il perno, il punto focale del proprio studio.
Attraverso questo ciclo l’artista rimescola e fa riemergere antichi ricordi e analizza le attuali difficoltà della gente nella comunicazione, ossia l’incomunicabilità, esaltando così l’umana fragilità che è tutta terrena.

Visioni d’intorno in cui l’artista attua un lungo e importante percorso dedicato al paesaggio, mediante la tecnica del pastello secco su carta.

Al momento, la Miculan vanta esposizioni in Italia e all’estero, partecipando a mostre collettive e personali.
Oltre a ciò il suo nome lo si trova anche come presenza in concorsi nazionali e regionali in cui viene premiata, segnalata e menzionata

art exhibitions

2002 Centro d’Arte Tiepolo Udine
2003 Art Gallery Trieste
2004 Fiera di Padova Concorso di pittura Art Gallery (segnalazione), Spazio d’Arte “Ciro di Pers” Majano
2005 Fiera di Pordenone, Centro Arte Moderna Pisa, Sala Comunale d’Arte Trieste,Istituto Italiano di Cultura Vienna, Concorso Art Gallery Trieste (Targa d’argento), Starhotel Savoia Trieste
2006, Sala Abside Visionario Udine
2007, Galleria il Paradisino Modena, Galleria Scoletta S. Zaccaria Venezia, Palazzo Università di Lubiana
2008  Palazzo della Provincia Gorizia
2015 Galleria Artemisia Mortegliano (Udine) Dal 10 APRILE al10MAGGIO                                                                                                                      

hosted by the royal opera arcade gallery london 29 th june 4 th july 2015                                                                                                       

Centro Culturale TECLA Napoli  collettiva QUATTRO, dal 20 al 30 Agosto 2015